26 novembre 2014

Review: E/s Stick Scandal Eyes #006 Paranoid Purple & #003 Bad Girl Bronze, Rimmel.

L'estate scorsa l'embolo partì per il marrone/bronzo ed il viola, influenzata probabilmente da qualche makeup visto per caso. Da lì la cosa degenerò e, non si sa come, cominciai ad acquistare svariati matitoni in  colorazioni che andavano ( va che fantasia! ) dal marrone al viola.


Questa è, quindi, la storia che si cela dietro l'acquisto di due degli Eyeshadow Stick Scandal Eyes Rimmel nelle colorazioni #006 Paranoid Purple e #003 Bad Girl Bronze.

Gli Eyeshadow Stick Scandal Eyes sono dei classici matitoni che possono essere utilizzati nella rima interna, lungo le ciglia inferiori, come eyeliner ( nonostante le dimensioni non rendano particolarmente sottili le linee create ) o in funzione di base per ombretti, ch'è poi il motivo per cui volli provarli.


Paranoid Purple è un intenso viola melanzana accompagnato da microscopici glitter rossi, rosa e azzurri, invisibili una volta steso il colore. Osservando la mina si scorge un'iridescenza tendente al rosato.
Bad Girl Bronze, come da nome, è un color bronzo con microglitter ramati.
Entrambi sono caratterizzati da una mina quasi cremosa tant'appare morbida, si sfumano con facilità e tendono a non essere particolarmente stabili e durevoli in qualsivoglia punto della zona oculare vengano applicati. Nella rima interna durano circa un'ora tendendo poi a migrare verso l'esterno dell'occhio. Applicandoli lungo la rima inferiore nel giro di due ore il colore è ormai sbavato; non parliamo, quindi, di matite waterproof manco alla lontana. Utilizzandoli come base per altri ombretti si spreca un sacco di prodotto: applicandoli sia sulla palpebra nuda che su palpebra accompagnata da primer il colore tende a non fissarsi ed a "spostarsi" ogni qualvolta lo toccate per sfumarlo. Sfumandolo, poi, il prodotto sembra quasi svanire. Pur usandone parecchio il risultato non migliora. Dopo due/tre ore entrambe le colorazioni tendono ad andare nelle pieghette.


Il prezzo è di 6,32€ per 3,25g di prodotto ed un PAO di 30 mesi. Potete trovare questi matitoni in qualunque profumeria che tratti il brand Rimmel o, in alternativa, attendere il solito periodico sconto effettuato da ASOS su alcuni prodotti ( li trovate qui, disponibili in sette colorazioni. ) Al momento sono inoltre disponibili quattro colori "extra" facenti parte della nuova linea firmata nuovamente da Kate Moss, che trovate qui. La linea comprende anche alcuni nuovi lipstick ed un eyeliner in gel.
In sostanza, vi servono questi matitoni? NO. Non capisco l'entusiasmo espresso in tante recensioni lette; non so se siano i miei due gingilli ad essere gli sfigati della situazione ma davvero, non ho trovato particolari aspetti positivi a parte il fatto che i due colori scelti siano carini. Punto.

Avete provato i matitoni Scandal Eyes?
Come vi ci siete trovate?

8 commenti:

Valentina ha detto...

io ne ho 2 come te, un beige/avorio e uno della linea di kate moss e mi trovo da Dio :O

Claire Louise Oxford ha detto...

nulla di trascendentale insomma XD ho capito. Ammetto che mi attiravano, proprio perché come te ho letto, nel tempo, recensioni dai toni altisonanti ed entusiastici...ma appunto, da come me ne parli tu non mi sembrano sto gran prodotto

LaDama Bianca ha detto...

Che bello quello color bronzo!

Il Barbatrucco della Mokarta ha detto...

che delusione :/

Misato-san ha detto...

io ho quello blu fighissimo e ho un'esperienza simile alla tua, riesco a usarli come basi solo con primer sotto, sfumando benissimo e applicando ombretti che andranno comunque a vanificare il colore per cui tecnicamente li avevo presi.
Sotto all'occhio meglio, ma serve il primer.
Insomma... le recensioni entusiastiche non le capisco manco io...

Pinnù ha detto...

Meno male non mi hanno ispirato fin da subito, sono contenta di vedere che non ho sbagliato a seccarmi le mani per bene!

puffpuffgirl1039 ha detto...

si effettivamente neanche a me ispirano molto...e poi la rimmel a mio avveso è cara e i prodotti avvolte non il TOP.
cmq nuova followerr questo blog è stupendo *.*

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Vally: mi sa che sono solo io che riesco a trovare la roba scrausa, manco la cercassi col lanternino. Sob.
@Claire: esattamente, si può trovare decisamente di meglio.
@LaDamaBianca: il colore in sé è bellissimo, peccato per tutto il resto :/
@Moki: cocente, direi! Mi secca pure separarmente, trattandosi di un regalo che mi era stato fatto.
@Misato: chissà in che modo è stato possibile, per alcune, parlarne come se fossero il prodotto del secolo. Che schifezza.
@Pinnù: hai fatto benissimo, non valeva proprio la pena metterci su le mani -_-
@puffpuffgirl: effettivamente come brand ha prezzi non sempre adatti alla qualità dei prodotti, ma a parer mio questi vengono anche molto gonfiati nei vari punti vendita.

Posta un commento