7 gennaio 2016

Best of 2015

Avete presente quando vi sembra di essere mancate per circa 95 anni dal web ed ancora fate fatica a capire nuovamente chi siete, cosa siete e perché non avete ancora recuperato i millemila post arretrati delle vostre blogger preferite? Ecco, più o meno mi sento così da quando sono tornata in Italia.


Mentre lavoravo continuavo a ideare nella mia testa tutti i post che avrei voluto scrivere una volta piazzata davanti al pc ma finora le feste e la stanchezza mi avevano risucchiata nel baratro. Ora sto cercando di uscirne perciò ho pensato di salutare l'anno nuovo chiacchierando dei prodotti che ho più apprezzato durante il 2015.

Face primer

After Shave Balm Sensitive, Nivea. Non finirò mai di ringraziare mentalmente NikkieTutorials per aver suggerito d'utilizzarlo come primer; si è rivelato una bomba in combo con i fondi minerali ( lo so, è un controsenso ma è un controsenso incredibilmente funzionante. )
The POREfessional Primer, Benefit. Ho provato questo famosissimo primer Benefit in mini size prima di acquistare la full, ormai agli sgoccioli dopo un utilizzo di circa sette mesi; si è rivelato ottimo sia con i fondi liquidi che con quelli minerali in mio possesso. L'unico contro è il prezzo, nonostante sia una spesa ammortizzata nel tempo poiché ne basta pochissimo per ogni applicazione.

Concealer

Undercover Pot UC-3, Laura Mercier*. La parte aranciata è semplicemente favolosa, le occhiaie vengono davvero coperte! L'altra, invece, la trovo pastosa e difficile da gestire pur scaldandola per bene. Non ho mai utilizzato la cipria della parte inferiore del pot, scordandomi della sua esistenza sempre e comunque :'D

Eye primer

Paint Pot Soft Ochre, MAC. Ombretti che durano davvero tutto il giorno dopo averli applicati e colorito insano della palpebra reso più uniforme: perfetto! L'ho usato anche su amiche dotate di palpebra oleosa ed ha svolto comunque egregiamente il suo lavoro.

Foundation

High Coverage Mineral Foundation Medium Neutral, Neve Cosmetics. Continuo ad amarlo e riacquistarlo in full size perché lo utilizzo praticamente tutti i giorni, perfino con le temperature fredde quando la pelle me lo consente senza cadere a pezzi. Ne apprezzo la coprenza, il fatto che su di me duri discretamente e non mi provochi alcun fastidioso senso di 'soffocamento' quando l'indosso.
Silk Crème Foundation Medium Ivory, Laura Mercier*. La necessità di sentirmi meno brutta e/o dotata di una pelle orrenda viene lenita ad ogni applicazione di questa meraviglia. La mia faccia in ogni caso non migliora per magia ma diciamo che questo fondo funziona bene come eventuale anti-depressivo.

Face powder

Natural Skin Powder #32 Rosé, Astra*. Ho già speso parole d'amore più volte per questa cipria nella review apposita e non solo; continuo a ritenerla la migliore finora provata in termini di rapporto tra qualità, prezzo e durata. Brava Astra, ♥ Ne tengo sempre una di scorta per paura d'avere poi difficoltà a reperirla in futuro.

Blush

Powder Blush Frankly Scarlet, MAC. Acquistato dopo aver sentito le lodi di Sara su di esso per mesi mi sono decisa ad acquistarlo ed è diventato effettivamente il blush più utilizzato del 2015. Il colore è stupendo e la durata mi ha senza dubbio portata ad amarlo ( dopo aver imparato a dosarlo col contagocce, in seguito a varie serate in pieno stile Heidi.. )

Highlighting

Vivid Baked Highlighter Golden Lights, Makeup Revolution. Ci sono un sacco di prodotti che non avevo mai utilizzato fino al 2015 e l'illuminante è uno di questi - vergogna, vergogna! Ne ho provato parecchi e di tipo diverso ma, alla fine, il mio preferito rimane il discreto ma graziosissimo Golden Lights.

Mascara

Mascara Lash Princess, essence. Non mi sono pentita di aver abbandonato il fidatissimo I♥Extreme, il Lash Princess non me l'ha fatto rimpiangere. Sembra quasi d'indossare le ciglia finte! La formula non risulta pesante ne' appiccicosa nemmeno col passare delle ore, cosa che me l'ha fatto preferire a lungo andare. Lo scovolino poi ha una forma perfetta anche per l'applicazione sulle ciglia inferiori. Come sempre 3€ ben spesi.

Eye pencil

Longlasting Eye Pencil #090 Petrol and the wolf, Catrice. Non avendo minimamente tempo o voglia per dilettarmi con gli ombretti durante i mesi di lavoro ho sempre preferito optare per l'utilizzo di matite colorate ( automatiche o meno ) lungo la rima inferiore, sfumate e poi al massimo intensificate con l'uso di ombretti in tinta. La mia preferita è stata questa Catrice, un teal veramente bello.

Eyeliner

Master Ink #10 Charcoal Black, Maybelline. Dopo anni di eyeliner in gel quasi a caso quest'anno sono tornata ad utilizzarne uno liquido per motivi di praticità: non sempre al mattino prima d'andare a lavoro ho voglia di armeggiare con pennellino angolato e pot, sono umana anch'io! L'acquisto è frutto della lettura del post di Drama dedicato alle novità Maybelline. Tratto nerissimo, opaco, pennellino sottile ma semplice da maneggiare ad un prezzo modico. Direi che anche stavolta Maybelline ha fatto un lavoraccio.

Eyeshadow

Ombretto refill Zoe, NABLA Cosmetics. Penso d'aver usato quest'ombretto in tutti i modi ed in tutte le salse, ma come punto luce nell'angolo interno è senza dubbio il mio preferito. Lo adoro, non ci sono proprio altre parole per esprimermi in merito!

Cream eyeshadow

Caviar Stick Eye Colour Jungle, Laura Mercier*. Definire la rima inferiore? Creare un trucco veloce? Improvvisare uno smokey violento? Usare un eyeliner che non fosse il solito nero? Con Jungle penso d'aver varcato tutta la gamma delle possibilità con ampia sodisfazione. Colore stupendo, penso proverò almeno un'altra tonalità.

E/s palette

Palette Liberty Six, NABLA Cosmetics. Pian piano la mia collezione di refill NABLA cresce! Quando sono fuori casa l'assemblo portando con me i colori più sfruttati; in questi mesi non ho praticamente utilizzato altre palette oltre queste due, a parte la Naked Basics. Dei primi sei ombretti acquistati ho parlato qui.

Eyebrow product

Brow Divine Uranus, NABLA Cosmetics. Grazie alle Brow Divine ho finalmente cominciato a dedicarmi un minimo alle sopracciglia durante il trucco, accantonando o integrando poi il gel trasparente ch'ero solita usare. Passi in avanti che fanno sempre le mie sopracciglia un po' meno delle forbicine spaventate.

Lip Primer

Prep+Prime Lip, MAC. Quando volevo esser certa che i rossetti avessero un incentivo per durare il più possibile ricorrevo al Prep+Prime, anche se mi limitavo nell'utilizzo perché - per quanto l'INCI non mi interessi granché - volevo evitare di tenere sulle labbra un ulteriore strato di prodotto.

Lip Pencil

DueBaci Conspiracy, Neve Cosmetics*. È grazie a Conspiracy che mi sono innamorata del marrone come colore sulle labbra, vedendolo per la prima volta come un tono "abbordabile" anche per me. Le altre colorazioni uscite in seguito non mi hanno colpito quanto questa, con cui è amore vero e proprio ( è la più utilizzata tra le DueBaci in mio possesso! )

Top 5 Lipsticks

Lipstick Kinky, MAC. Il mio rossetto preferito in assoluto ed anche il rosso più bello tra tutti quelli che possiedo. Mi dispiace MAC non abbia minimamente considerato di mettere questa meraviglia in permanente perché secondo me è un rosso che in molte si sono perse. Lo uso solo in occasioni speciali perché il terrore di terminarlo è sempre dietro l'angolo ç__ç
Lipstick Opera, MAC. Un altro bellissimo rosso freddo che ho usato praticamente senza sosta da quando l'ho acquistato. Colore stupendo, ottima durata, packaging curatissimo; altro rossetto che uso con parsimonia per paura che m'abbandoni.
Le Marc Lip Crème # Oh Miley!, Marc Jacobs. Ho acquistato diversi rossetti del brand ma Oh Miley! è senza dubbio il mio preferito, un color fragola stupendo, che dura circa una vita e mezzo e non secca eccessivamente le labbra nonostante il finish opaco.
Scrooge, MULAC. Se i rossetti MULAC fossero reperibili quanto belli io sarei una persona più felice, ma la vita è solo una lunga fila di dispiaceri messi in fila per sei col resto di due. Per ora continuo ad amare teneramente Scrooge ed a sognare Cheri.. ( ve ne ho già parlato qui! )
Alter Ego, NABLA Cosmetics. E, invece, se i rossetti NABLA non avessero il vizio di merda di distruggersi da soli e staccarsi alla base tutti - senza alcuna eccezione tra quelli che ho comprato finora - la vita sarebbe davvero bellissima. In ogni caso Alter Ego è uno dei rossetti più confortevoli, durati e originali ( ebbene sì! ) mai usati.

Face brushes

Buffing Brush + Contour Brush, Real Techniques. Da quando li ho acquistati la vita ha finalmente trovato un senso nella mia dimensione cosmetica. Il fatto che entrambi non abbiano ancora perso mezza setola nonostante li utilizzi da alcuni mesi e li abbia lavati svariate volte me li fa amare ancora di più.

Eye brushes

Blending Brush #217, MAC. La fama lo precede e così sempre sarà, almeno per quanto mi riguarda. Qualunque cosa ci sia da sfumare, dall'ombretto alla matita, questo è il pennello giusto per ogni necessità.
Wing Liner #317, Zoeva. Il pennello angolato perfetto per applicare l'eyeliner in gel! Da quando l'ho scoperto, lo scorso anno, ne ho acquistato diversi per far scorta data la difficoltà a reperirlo in negozi fisici una volta tornata in Italia ( in Germania Zoeva viene venduta da Douglas. )

Top 5 Perfumes

Pink Sugar, Aquolina. Nonostante possa risultare stucchevole penso sia il profumo che ha portato più spesso chi mi stava intorno ( soprattutto i/le colleghi/e straniere ) a chiedere quale fragranza indossassi! Mi fa sentire di nuovo una ragazzina, lo ammetto.
Essenza di Roma, Laura Biagiotti. Non sono una fan dei profumi 'forti' e per me questo lo è. Lo uso di rado, quando ho impegni che richiedono una certa formalità e non voglio che ad accompagnarmi siano note troppo dolci o zuccherose. Un profumo da 'adulta', ecco ( nella mia testa ho ancora 20 anni. Capitemi. )
Woman, Hugo Boss. Il mio profumo! Ve l'avevo già detto nel post Chi sono i miei preferiti.
Paradiso, Roberto Cavalli. Il fatto che io non risieda in Italia durante i mesi caldi mi impedisce di sfruttare come vorrei questa profumazione fantastica che grida estate! da ogni goccia. Lo adoro.
Eau de Parfum #23 Magnolia&Pink Pepper, Rituals. Un profumo pungente e incredibilmente duraturo che sfrutto soltanto quando viaggio, per via del formato comodissimo ( ve l'avevo mostrato in quest'haul. ) Temo perennemente di terminarlo, lo uso con parsimonia t_t


E questo è tutto, amiche! Se siete arrivate fino alla fine senza uccidervi sarò una persona felice. Avrei voluto includere circa altre mille categorie non attinenti al makeup ( telefilm, accessori, abbigliamento.. ) ma penso che per ora gli elenchi possano bastare :°

Abbiamo qualche preferito in comune?
Nel caso abbiate creato anche voi un post sui preferiti del 2015 linkatemelo!

35 commenti:

LaDama Bianca ha detto...

Bentornata Federica :)
Penso sia normale sentirsi un po' storditi dopo aver passato 6 mesi all'estero. La tua routine riprenderà pian piano, anche sul blog. Un abbraccio e buon anno.

Il Barbatrucco della Mokarta ha detto...

quel blush..... è meraviglioso O_O

Angie_Pinkmeup ha detto...

Che peccato per i Diva Crime, li amo anch'io e per fortuna non mi è mai successa una cosa simile!

Maria Rosaria ha detto...

Chissà cosa avrà pensato la Nivea per l'incremento di vendite del dopobarba !!! Il moroso ha iniziato a guardarmi strano ahahhahahhahahaha

Kiruna Lux ha detto...

Abbiamo il mascara in comune tra i super preferiti dell'anno. Lo amo *.*

Kiruna Lux ha detto...

Abbiamo il mascara in comune tra i super preferiti dell'anno. Lo amo *.*

Francesca ha detto...

Ma cosa mi fai scoprire??? Rituals ha i profumini-ini? Io sono disperatamente alla ricerca di qualcosa da viaggio, perché di portarmi la boccia di Chloé non se ne parla proprio e il Travalo in cui ne avevo trasferito un po' mi ha tradito riversando mille ml di prezioso liquido all'interno del beauty case (*pessimismo&fastidio*)
Andró a vedere questi! E dire che Rituals é olandese... -_-

Sofy naturalchic ha detto...

abbiamo un sacco di cose preferite :) in comune. Frankly Scarlet di Mac è spettacolare, gli ombretti di Nabla sono quelli che utilizzo di più dopo le naked di ud, sono stati una vera scoperta di questi ultimi tempi.

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Sara: grazie cara!
@Moki: stupendo Moki, dovresti averlo (:
@Angie: penso di essere stata sfigata io, perché a parte questo problema li trovo rossetti splendidi.
@Kiruna Lux: bello, vero? E leggerissimo sulle ciglia, mi piace molto anche per questo. Zero fastidi.
@Francesca: sì, li ho visti molte volte anche in Germania, Fra! Non sapevo Rituals fosse olandese D: Ci sono un sacco di fragranze mini comunque, durante il periodo dei saldi trovi diversi set da tre :3

Linda Ferrari ha detto...

Fede! Che bello rileggerti! In comune abbiamo Zoe, al momento dell'acquisto, ero sicura che lo avrei amato ma non immaginavo così tanto! Ho messo le mie zampette sui pennelli RT, e il Contour Brush è veramente valido. Il Lash Princess mi piace, soprattutto ora che è aperto da un po' ma credo che l'I Love Extreme sia migliore (su di me). Quanto attirano i prodotti per la base di Laura Mercier, chissà..un bacione!

Angela The Unkissable ha detto...

Non so da dove partire xD
Invidio te e molte altre ragazze che si trovano bene con il mascara della Essence, a me non è piaciuto per niente, zero effetto e difficile da struccare.
Le palettine Nabla sono magnifiche, mi piace tantissimo l'abbinamento dei colori di quella sinistra. Io ho comprato la Mint Liberty Twleve e per ora c'è solo Antique White, ma pian pianino gli comprerò dei fratellini.
Infine non posso che concordare con te sui Real Technics. Ho fatto un po' di scorta questo autunno e mi ci sto trovando bene con tutti. In particolare quello da contouring è il mio preferito, anche un'impedita come me riesce a truccarsi bene grazie a quel pennello!

Fransis ha detto...

Il contour brush lo voglio da un pezzo e penso di prenderlo quest'anno (insomma ho 12mesi di tempo!). Forse dovrei anche decidermi a provare un mascara essence..anche se ho proprio un blocco mentale per i mascara troppo low cost!

Bridget Jones L'eleganzaDelRiccioBlog ha detto...

Bentornataaaaaa*_* Oddio sono corsa a guardare i miei Diva Crime; non abbandonatemiiiiiiiiiiiiiiii ç_ç

es ha detto...

Bentornata! La tua mancanza si è fatta sentire :(

Caterina Prestifilippo ha detto...

Io amo tutto ciò che ho letto, ma continuo a chiedermi PERCHE' NON COMPRO QUELLA DANNATA DUE BACI!?!
detto ciò, welcome back :*

TheMorgana1985 ha detto...

Che bello che è il blush di MAC. Le palette di Nabla sono diventate praticamente le mie preferite.

elisa dotcakes ha detto...

In comune abbiamo zoe,i pennelli real techniques e la brow divine di nabla! Il correttore di Laura mercier l'ho provato ma su di me non va bene,mi entra nelle pieghe e sembro una 90enne :-(bacio Eli

Vodkaskull ha detto...

devo troppo muovermi e prendere anche io quel paint pot mac, ai tempi cannai e presi rubenesque che è bello ma io e i perlatini facciamo a botte.

Chiara ha detto...

sappi, che la mia lista di cose da comprare è aumentata.

Axelle Bruci ha detto...

Adoro i post dei top dell'anno! Trovo sempre un sacco d'ispirazione anche se il mio conto corrente poi piange miseria...detto questo, concordo con te con gli ombretti Nabla, per me sono stati la rivelazione dell'anno! In lista ho da ANNI il paint pot soft ocre che ancora non so per quale bizzarro motivo non ho preso, dopo aver letto questo post ho aggiunto il mascara della essence e l'eye-liner maybelline, dello stesso brand ho provato altri eye-liner sia in gel che liquidi e mi sono trovata molto bene. prima o poi dovrò provare questo dopo barba Nivea come primer...al limite lo passo a Marco anche se è barbuto! Buon anno <3 Smack

Pamela ha detto...

Il porefessional non posso usarlo purtroppo, mi spuntano bozzi ovunque le poche volte che l'ho fatto... Invece il dopobarba nivea mi fa paura, non sia mai che fa crescere la barba...
Il paint pot Mac l'ho appena comprato, penso che lo proverò ad usare anche io come primer occhi... Gli ombretti normali Nabla li trovo ottimi anche io, mentre gli H2O per niente...
Sto usando un set da viaggio di pennelli real techniques per il viso e mi stanno piacendo molto invece quello che uso per gli occhi sinceramente pensavo meglio...

Pamela ha detto...

P.S. Quel profumo aquolina l'ho usato per secoli anche io portandolo anche in viaggio per via del formato piccolo fino a che mi sono accorta che perdeva dal tappo e mi ha profumato tutto il beauty e metà vestiti...

Moody Makeup ha detto...

Sto davvero amando questo post! A parte la profonda invidia per i prodotti Laura Mercier, mi trovo d'accordo su moltissimi prodotti. Primo il primer di Benefit, che è davvero ottimo, poi il mascara di Essence è anche il mio preferito del 2015, gli ombretti Nabal sono davvero favolosi e concordo anche sui pennelli, tutti tranne il 317 di Zoeva che non possiedo. Tipo che domani mattina mi fiondo al coner Mac per vedere Frankly Scarlet? Si! :)

Misato-san ha detto...

abbiamo cose in comune solo nella parte bassa della classifica... qualche ombretto e i Diva Crime, concettualmente (a me non se ne è mai staccato mezzo però... mi manca solo Rock'n'nude perché non l'ho ancora trovato da acquistare...)
Zoe è uno dei miei preferiti in assoluto!

il volo di una farfalla ha detto...

Bentornata cara! Gli ombretti Nabla sono fantastici, Zoe non ho ancora avuto modo di provarlo ma è già nella mia wishlist da tempo ^_^

Sakura ha detto...

Di questa sfilza di bella roba io ho solo Zoe e Pink sugar (a 32 anni suonati lo adoro ancora e non ho intenzione di passare a un profumo più serio, sarà preoccupante?!), però ho tanti buoni propositi per l'anno nuovo, infatti voglio provare il mascara Essence, la cipria Astra e l'eyeliner che tra i 3 è l'unico che non conoscevo, ma ho un debole per gli eyeliner e da come l'hai descritto mi hai fatto nascere un'esigenza ecco :D
Bentornata e buon anno :-*

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Linda: ma ciao dolcezza ♥ Un sacco di prodotti in comune davvero, abbiamo gusti simili :3
@Angela: più che difficile da struccare ( basta il latte detergente, almeno per me ) è che risulta proprio nero nero nero quindi anche struccando bene ne resta sempre qualche residuo lungo l'attaccatura delle ciglia. Oh, quello da contouring *_*
@Fransis: io in genere punto sul low cost, i mascara più costosi che ho sono rare eccezioni e non ho grandi pretese in merito quindi per ora quelli essence mi vanno bene <:
@Bridget: lascia perdere, ogni volta è un trauma ç___ç
@es: ohhh, ma grazie! *lancia arcobaleni*
@Caterina: ti serve Cate, è davvero bellissima! Io penso dovrò ricomprarla perché sono certa di terminarla.
@Claudia: vedo che sono un amore comune (:
@Elisa: anche su di me un minimo, soprattutto se eccedo! Mannaggia! Ma come copre lui le occhiaie nessuno mai.
@Vodkaskull: argh, che peccato ;_; Sarà difficile sfruttarlo al meglio.
@Chiara: speravo di sortire questo effetto haha
@Axelle: ahahah esatto, l'antica arte del riciclo!
@Pamela: gli H2O esistono ancora? Mi era sembrato di capire fossero stati tolti dal mercato.
@Moody Makeup: corri! :3 Spero ti piaccia!
@Misato: continua ad essere il mio ombretto preferito in assoluto, pur avendone trovati altri anche sulla stessa scia da usare nello stesso modo ( come illuminante, principalmente. )
@il volo di una farfalla: spero l'apprezzerai poi come lo amo io :D
@Sakura: augurissimi :*

Marina - CopperSugarGlider ha detto...

Ciao Federica, meno male che sei tornata, mancavi qui :-) Vedrai che col tempo di un battito di ciglia riprenderai in mano tutto, blog compreso ;-)
Ma sai che abbiamo qualche cosa in comune? Io ho scelto altri colori per i miei top del 2015, rispetto ai tuoi, ma i diva crime e gli ombretti Nabla infestano benevolmente anche il mio post (anche se i miei rossetti *facciamo scongiuri* non si sono staccati dal bullet! :-)

Chiara The World of Claire ha detto...

Il blush è stupendo *__*
Il mascara Essence è finito anche tra i miei preferiti, è ottimo!

Cherry - Chain of Cherries ha detto...

Bentornata Fede :D
Abbiamo in comune un sacco di prodotti, primo fra tutti l'Undercover Pot di Laura Mercier (anche se ora l'ho sostituito con il Secret Camouflage) e le mille mila palette Nabla! Inoltre mi hai spinta ancora di più a provare Frankly Scarlet e il Prep + Prime! La mia wishlist sta diventando interminabile ahah

babyredvamp ha detto...

Ciao Fede! in comune sicuramente un amore generale per gli ombretti Nabla. Il correttore di Laura Mercier lo vorrei mentalmente acquistare anch'io ma finché non termino almeno 3 o 4 correttori non se ne parla. Che dolore vedere Scrooge...mulac e le loro limited edition. Maledetti.

b!girl ha detto...

Devo ammettere che mi accorgo solo ora di avere una fortuna dannata, a me i rossetti Nabla non si sono ancora staccati alla base e spero davvero che non succeda...odio quella pecca, enormemente...menomale che possiamo rimediare. Sono rimasta affascinata dalle tue palette, sempre Nabla, sì, lo so, tendo ad essere monotematica ;)

Carolina G. ha detto...

Questa cosa del balsamo da uomo come primer non la sapevo! *___*
Quando hai tempo ci parli anche delle altre cialde Nabla? Ho due dei Diva Crime e dire che sono i più confortevoli e scriventi in assoluto è poco, ma non so mai decidere quale ombretto prendere non avendo rivenditori vicini!

Siboney2046 ha detto...

Mi hai dato tanti spunti interessanti per prodotti da provare!!

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Marina: speriamo bene Mary, tornare a ingranare è sempre un casino -_-
Chiara: amiamolo tutte insieme ♥
@Cherry: le wishlist sono, di base, senza fine :') Non so se sia un bene o un male haha
@babyredvamp: questa cosa delle limited deve finire ;_;
@b!girl: credo di essere io in realtà una delle sfigate.. *sospira*
@Carolina: certo, anche perché ne ho acquistati un bel po' (: Urge aggiornamento del post!
@Siboney: felicissima di esser stata utile ^^

Posta un commento