2 aprile 2014

Flash review: Honey Red Orange Mask, Skinfood.

Che io sia una persona pigra penso si fosse capito. E ch'io sia tendenzialmente risparmiatrice ( vedi anche: spilorcia ) idem. Unite le due cose e capirete per quale motivo abbia passato mesi senza usare una maschera per il viso, che avevo terminato e mi pesava il culo non avevo voglia di cercarne ed acquistarne un'altra.


Nel mese di febbraio ricevetti una e-mail dal sito Cosmetic-Love, di cui ho già parlato alcune volte e grazie al quale ho provato alcuni prodotti makeup di noti brand coreani. Si trattava della sponsorizzazione del programma blogger tramite cui, compilando l'apposito form, veniva segnalato il proprio blog allo staff che offriva la possibilità di scegliere un prodotto a proprio piacimento entro un certo budget da ricevere per testare.
Stavolta avevo deciso di puntare alla skincare scegliendo la Honey Red Orange Mask della Skinfood.

Appena ricevuta, circa un mese fa, avevo espresso il mio entusiasmo su IG. Attratta dalla prospettiva del miele e dall'idea di ammorbidire il viso ad ogni applicazione ho deciso di sceglierla anche per via della promessa d'una leggera esfoliazione. Reduce dall'uso prolungato del Maisenza! non potevo non gradire l'idea.


Si presenta con una consistenza simile a quella del miele ( presente in quarta posizione nell'INCI ) il cui profumo viene totalmente sovrastato dall'estratto d'arancia californiano. L'odore è pungente, amaro e persiste temporaneamente anche dopo aver sciacquato via il composto dal viso.
Il sale resta depositato sul fondo e per poterlo portare in superficie si può utilizzare il cucchiaino in plastica allegato. Percettibile sul viso appena si applica il composto, sfortunatamente non svolge alcuna azione effettiva: appena si comincia il massaggio si scioglie del tutto e scrubbare è impossibile.

La consistenza è particolarmente densa e per sciacquarla si deve insistere, procedendo nel massaggio con l'acqua per rimuovere i granelli ed eventuali accumuli di prodotto, che tende quasi ad addensarsi. 


Sul fronte idratazione e nutrimento non ho notato alcun miglioramento dopo un mese d'utilizzo per due volte la settimana. In sostanza è come spalmarsi miele troppo fruttato sul viso, stop. In effetti potremmo dire che non si tratta di una maschera ( dal momento che non idrata né nutre ) né di uno scrub ( il sale si scioglie prima di poter eliminare le eventuali pellicine. )
Considerando che il prezzo è di 17,34$ ma la sua efficacia è probabilmente minore rispetto al classico scrub casalingo che tutte siamo in grado di prepararci direi che non vale la pena aggiungere questo prodotto al proprio carrello virtuale.

Qualora foste interessate a darle una possibilità potete comunque trovarla qui. L'INCI non è completamente visibile sul retro della confezione a causa d'un timbro posto sull'etichetta ed il PAO non viene menzionato lì né sul sito. Ringrazio comunque Cosmetic Love per la possibilità accordatami nel testarla, ma per me è decisamente no.

16 commenti:

Simona ha detto...

L'aspetto in sé è molto carino, ma peccato che non idrati né scrubbi la pelle :\

Chiara ha detto...

mamma mia sembra davvero miele miele super denso difficilissimo da risciacquae :O
una volta mi sono fatta una maschera con un tipo di prodotto simile.......... inutile dire che ho risciacquato i capelli per tipo 2 ore e comunque erano super appiccicosi -.-

Sakura ha detto...

Mmmm peccato perché a vederla mi ispirava (sembra proprio miele), carinissimo anche il cucchiaino che sembra quello per le pappe di mia nipote :D. Tra l'altro mi son ricordata che ho da tempo immemore dei campioncini di Skinfood...Forse dovrei usarli :/

Miki ha detto...

Peccato, il packaging è carinissimo e anche l'idea, ma quasi venti dollari per un po' di miele meno efficace del miele che abbiamo in casa, decisamente no.

LaDama Bianca ha detto...

L'aspetto è una delizia, sembra miele :D peccato che dal punto di vista dell'utilizzo non sia granché.

Federica ha detto...

@Simona: infatti, fosse utile quanto carino..
@Chiara: tra l'altro se ti finiscono i capelli su questa è un casino pulirsi!
@Sakura: uh, provali provali *-* Io temo sempre che questi prodotti coreani ( di makeup intendo, più che quelli per la skincare ) siano davvero troppo pesanti per il viso.
@Miki: direi.
@Sara: esatto! L'idea di base era pure carina.

Coyourlife ha detto...

Comunque grazie per avermi segnalato questo sito, adoro i brand coreani e di solito compravo su ebay :)

Carolina G. ha detto...

Peccato perchè l'aspetto naturale super mieloso ti fa proprio venire voglia di assaggiarla... ehm volevo dire provarla! ^___*

Chiara The World of Claire ha detto...

Il packaging e l'idea mi piace moltissimo, però se non da idratazione non fa proprio per me...peccato! I prodotti di questo marchio mi hanno sempre attratta!

Ally Ice ha detto...

Peccato per le pessime prestazioni :( appena ho visto la prima foto mi sono innamorata T.T

Maria Caligiuri ha detto...

peccato perchè io già solo dall'aspetto le avrei fatto un pensierino *_*

Federica ha detto...

@Coyourlife: felice d'esser stata d'aiuto :D
@Carolina: idem, appena l'ho vista avevo gli occhi a cuore!
@Chiara: lo ammetto, in genere questo brand mi frega causa packaging. C'è anche un loro tonico che mi chiama..
@Ally: la foto acchiappa :P
@Maria: vero che ti frega, eh?

Federica ha detto...

Io lo comprerei solo per la confezione. Sono proprio schiava del packaging :D

Lebeautyrecensioni ha detto...

Peccato, è troppo carina!! *.*

Federica ha detto...

@Federica: siamo in due, donzella! Ho smesso di contare gli acquisti sbagliati fatti soltanto per amor di packaging.
@Lebeautyrecensioni: sì *-* Adorabile!

TheMorgana1985 ha detto...

Peccato che non sia efficace come una spererebbe perchè da vedere è estremamente grazioso

Posta un commento