29 maggio 2015

Random favourites of the month - May.

Non vorrei nuovamente cominciare un post con il magone al pensiero che non potrò dedicarmi a questo tipo di post per i prossimi sei mesi e che l'idea di levare le tende mi affligge un po', però in effetti non posso farne a meno.


Non è stato male chiacchierare di sciocchezze varie ed eventuali che esulassero dal trucco, vero? A dicembre riprenderò senz'altro in mano questa 'serie' di blaterii mensili, anche perché sarò finalmente in grado di recuperare i telefilm che mi sarò persa durante la mia assenza!

Books

..volevo scrivere che un minimo mi sono allontanata dalle solite letture, ma il mio problema è che continuo a inciampare in libri che hanno una certa coerenza con i miei studi o le mie fisse malate. Stavolta è stato il turno di In tempi di luce declinante di Eugen Ruge, la cui trama potete trovare spiegata qui in parole spicciole. Partito lentamente che più lentamente non si può, me ne sono innamorata e l'ho terminato durante il mio viaggio in Germania della settimana passata.
Vabbe', ma che ve lo dico a fare. Parliamo del Novecento in Europa ficcandoci in mezzo la politica, il corso degli eventi e il fatto che i protonisti abitino in terra crucca. L'ho già detto che sono un portento nello scegliere le mie letture?!

Tv shows

Lo scorso anno, prima di finire in ospedale, avevo ripreso a guardare l'anime di Nana ( amanti del manga non vogliatemene ma non ho mai avuto modo di leggerlo e mi sono dovuta 'accontentare'! ) Speravo che continuare dal punto in cui avevo interrotto non avrebbe portato sfiga - si fa mai! - ma tutto è andato liscio. Amissimo. Se non lo avete guardato non sapete davvero con quale piacere ci si possa sciogliere in lacrime a ogni puntata. In positivo, dico.

Songs

Durante un giretto ad Alexander Platz, prima d'andare sulla Fernsehturm, io e mio cugino siamo entrati in uno di quei tristissimi negozietti per turisti pieni di boiate con musica a tutto volume in sottofondo. Essendo senza connessione ho dovuto rizzare le orecchie per cercare di capire almeno quelle 3-4 parole necessarie per capire quale canzone stessero passando in radio; maledetto Shazam che quando non è utilizzabile serve sempre! Per farla breve sono riuscita a scoprire che l'adorabile canzoncina che mi aveva colpita era Nie vergessen dei Glasperlenspiel. Qualcuno me la levi dalla testa, per l'amor del cielo!

Fashion & accessories

Germania = shopping. Sempre e comunque. Ammetto d'essere un portento a scovare cose belle anche nei posti più impensati del pianeta ma stavolta mi sono superata: sono riuscita a trovare dei cappelli che desideravo dal '15-'18 ( esempi fotografici numerosi e molesti: uno, due e tre ) e non riuscivo mai a trovare della giusta misura, degli orecchini da Primark perfettamente coordinati ad una maglia presa di recente da Bershka ed infine dei nuovi occhiali da sole al mercatino domenicale presso Mauerpark ( andateci! Non vi farà rimpiangere Camden Town, in caso vogliate fare un viaggio a Berlino piuttosto che a Londra. )

Extra

Ecc'appunto, il viaggio a Berlino. Ho avuto oltre una settimana per girarla e imparare a scorrazzarci senza alcun problema. Il fatto d'aver fatto il corso di tedesco nei mesi passati mi ha un po' parato il cul.. ehm, aiutata a districarmi anche nelle situazioni meno simpatiche possibili. In molte me l'avete chiesto: no, non dovete necessariamente sapere il tedesco per evitare di volervi uccidere durante una vacanza in Germania, ma tenete in conto il fatto che non tutti i tedeschi parlano inglese o lo parlano decentemente e che avere dei menu in inglese è cosa meno scontata di quanto si possa pensare. In ogni caso è una città stupenda in cui vedere posti meravigliosi, mangiare da dyo spendendo un'inezia e comprando tutto il comprabile praticamente in ogni angolo o quartiere. Ho reso l'idea?

Anche per questo mese è tutto, amiche! Spero che anche stavolta vi abbia fatto piacere chiacchierare di altro che non fossero i miei 2418612018 rossetti. In caso contrario a breve torneremo in carreggiata :'D

17 commenti:

Diletta Crudeli ha detto...

Allora, ammetto che a me Berlino mi ispira davvero poco. Però tu mi ispiri un po' di più parlandone così eh :3 mi sembra una di quelle città un po'... grigie? Sto sbagliando tutto vero?

Sue ha detto...

Credo ci piacciano più o meno le stesse letture <:
Per quanto riguarda Nana ho dei ricordi bellissimi ma anche tristi legati a quell'anime, uno dei pochi che ho seguito veramente (non ne sono appassionata) e che probabilmente riguarderei anche adesso.

Chiara ha detto...

nana non l'ho mai visto! ultimamente sono in fissa con inuyasha *-*

Redditude ha detto...

Uh il Mauerpark! Ci avevo preso un vestitino carinissimo! ^.^
Peccato dover aspettare parecchio i prossimi random favourites, i tuoi post sono sempre fonte di cosine interessanti, tipo Nana, che dovrei prima o poi decidermi a guardare... ;D

Axelle Bruci ha detto...

W la CCCermania!!! La bombetta ti sta benissimo!
Sono curiosa di sentire la canzone!
Ci mancheranno i tuoi random fav....almeno a me!

Tersicore ha detto...

Ok, abbiamo lo stesso cappello *-* Comunque anche io se ti può consolare incappo sempre in letture che hanno a che fare col mio percorso di studi, forse è deformazione professionale :,) In ogni caso il libro mi ispira tantissimo, sono andata a leggermi la trama è l'ho aggiunto alla mia lunghissima wish list! :* :*

Deborah Cimino ha detto...

io sto pensando seriamente di trasferirmi in germania per lavorare...solo che non so una parola di tedesco :/ ho ascoltato la canzone, è carinissima :)

hachiko fu ha detto...

Nana <3 Grande amore!Potrei elencarti mille motivi per leggere anche il manga - che poi c'e' pure in Germania te lo assicuro!! L'unica pecca e' che Ai Yazawa non si e' ancora deciso a finirlo -_- dolore!!!!

Simona ha detto...

Adoro gli occhiali da sole! Sono bellissimi Fede *-*

MikiInThePinkLand ha detto...

Oh Nana... <3 I miei due cofanetti di DVD sono tra le cose più preziose che ho... Ogni tanto me lo riguardo e sospiro, cantando le canzoni a squarciagola, chiedendomi se ci sarà mai una fine per questo manga meraviglioso... Yazawa, ti "odio" con tutto il cuore! (Ovviamente le auguro tutto il bene del mondo...)

Misato-san ha detto...

l'anime di Nana è caruccio, ma il manga fino a un certo punto è superlativo, io la parte fino all'episodio 26 la recupererei, la Yazawa ha un modo di scrivere intensissimo...

Bridget Jones L'eleganzaDelRiccioBlog ha detto...

Non lo so, Berlino la vedo troppo moderna per i miei gusti, ho bisogno di qualche buona motivazione cosmetica/mangereccia per andarciXD

Linda Ferrari ha detto...

Sei mesi in Germania e non sono mai stata a Berlino, ich soll mich schämen :( Gli occhiali da sole sono stupendi! Fede prova ad ascoltare la canzone Willst Du di Alligatoah e fammi sapere ;)

Chiara The World of Claire ha detto...

Fa sempre molto piacere leggere questo tipo di post, sarò ripetitiva ma mi mancherà :')
Quel cappello è la fine del mondo *-*

Semplicemente una Pulce ha detto...

A Berlino non ci sono mai stata ... spero di poter rimediare un giorno!

Cherry - Chain of Cherries ha detto...

Adoro quel capello e quegli occhiali e mi hai fatto venire voglia di un viaggio imminente!
La prossima volta che parti posso infilarmi piccola piccola in valigia, tanto sono una petite! ahah

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Diletta: lo so, non sono in molti a subirne il fascino ed è un gran peccato, a parer mio è una città meravigliosa e piena di cose da scoprire. Anche solo passeggiare in vie random senza cercare alcun monumento o attrattiva particolare è bellissimo! In realtà è realmente una città grigia, a prima occhiata. Poi ci si ricrede del tutto ( un po' come Milano, per me! )
@Sue: nemmeno io sono una grande appassionata, ti dirò. Sono pochi quelli che ho seguito con interesse fino alla fine!
@Chiara: uh, penso l'anime più lungo della storia dell'umanità :'D
@Redditude: non sai quanto dispiaccia a me non aver modo di scrivere, mentre sono in Germania :S
@Axelle: non vedo l'ora di tornare e riempirvi di sciocchezze sui nuovi preferiti che avrò accumulato 'in trasferta' :D
@Tersicore: spero lo leggerai e l'apprezzerai quanto l'ho apprezzato io (: Buona lettura!
@Deborah: argh, allora ti consiglio di cercare un lavoro presso qualche locale / gelateria italiana; dovrai comunque imparare almeno l'indispensabile perché purtroppo non tutti i tedeschi masticano l'inglese ( e molti per principio si rifiutano di farlo. )
@Hachiko Fu: e mi domando perché ç_ç
@Simona: grazie tesoro, ♥
@Miki: penso sia quello che ci domandiamo tutti da tempo immemore!
@Misato: qui purtroppo ci vuole un botto di tempo per riuscire a procurarseli tutti. Magari quando tornerò a dicembre tenterò l'impresa ordinandoli in fumetteria! (Y)
@Bridget: haha hai tutte le motivazioni giuste per entrambi i fronti tesoro XD Garantisco.
@Linda: non ci tornavo da anni, è troppo lontana rispetto al posto in cui abito per lavoro :< Cerco!
@Chiara: un cappello del genere ci starebbe benissimo con tanti dei tuoi outfit :3
@Semplicemente una Pulce: te l'auguro ^^
@Cherry: ti metto in tasca u_u

Posta un commento