10 marzo 2015

Flash review: Lippen-balsam Cranberry Kirsche, alverde.

Quando sono arrivata in Germania mi sono dovuta confrontare con il cambiamento di clima e d'acqua, passaggio non poco traumatico per la pelle. Nel giro di un paio di giorni mi sono ritrovata con il viso completamente a pezzi, i capelli un disastro e le labbra.. no comment.


L'ovvia conseguenza è stata andare al dm in cerca di qualcosa per arginare il problema il prima possibile.

Dal momento che non avevo intenzione di affidarmi a Baby Lips, porcherie Nivea o buttarmi su prodotti Balea che non conoscevo per nulla mi sono concentrata nuovamente sulle referenze alverde ed ho scelto il Lippen-Balsam Cranberry Kirsche.


Nello stick il burrocacao si presenta di colore rosso accompagnato da micro glitter rossastri impercettibili una volta applicato. Le labbra non risultano in alcun modo alterate nella loro colorazione naturale.
Il profumo è dolce, un misto tra frutti rossi e ciliegia, leggermente chimico e stucchevole. Sulle labbra non permane a lungo quindi se non siete amanti delle profumazioni forti potrebbe fare comunque al caso vostro.
La consistenza è morbida ma non scivolosa, "compatta". Nonostante il caldo estivo non è diventato troppo liquido, soltanto meno duro. La patina rilasciata risulta piuttosto pesante e nella maggior parte dei casi mi fa soltanto venir voglia di pulirmi e togliere il tutto, motivo per cui tendo ad applicarlo soltanto la notte e in dosi non abbondanti. L'idratazione è davvero blanda: si ha l'impressione di sporcarsi le labbra senza realmente andarle a nutrire in profondità. Praticamente come non aver utilizzato alcunché. Che spreco :|

Il prezzo è di 1,15€ per 4,8g di prodotto ed un PAO di sei mesi. Non essendo una fanatica dei burrocacao ed utilizzandoli soltanto per necessità quest'esperienza non proprio idilliaca mi ha fatto soltanto venir voglia di accantonare il tutto e continuare a ricorrere alla Crema riparatrice labbra per l'idratazione delle stesse.Un meh, insomma.
Qual è il vostro burrocacao preferito?

26 commenti:

Ery ha detto...

Io ho quello all'arancia mi pare, e non mi fa impazzire, tra l'altro sembra abbia dei granuli duri all'interno.

De. ha detto...

Dal packaging mi avrebbe attirato anche a me peccato che sia un prodotto cosi ;( io mi trovo benissimo con il burrocacao ai 4 burri dell erbolario:) baci

Caterina Prestifilippo ha detto...

Io questa estate ho preso a Dublino un EOS, e corrisponde esattamente alla descrizione che hai fatto di questo prodotto. Molto molto pesante, se pensiamo che al primo posto nell'INCI c'è l'olio d'oliva :S non si assorbe nemmeno a pagarlo, motivo per il quale va usato proprio quando c'è necessità/base per rossetti IPER duri.
Penso proprio che per ottenere quell'effetto "labbra da baciare" al naturale devo ancora trovare quello giusto :/

Linda Ferrari ha detto...

Secondo me in Germania i balsami labbra non li sanno fare. Ne ho preso uno della Balea ma non è sufficientemente idratante :( Tutta la vita il burrocacao della Vivi Verde Coop! Un bacione

Diletta Crudeli ha detto...

Io ormai di quelli profumatissimi diffido alla grande. Ormai sono fissa con il Blistex (che mi sa che non è naturalissimo per niente, ma è l'unico che d'inverno mi protegge come si deve) e quello Lush "Seguimi" a cioccolato bianco e miele (sì è profumato, ma almeno fa qualcosa).

Siza ha detto...

Mischialo con un po' di zucchero per uno scrub labbra veloce ogni tanto :)
Io sto amando i burrocacao della Badger *_* e sono in amore pieno con quello al Pistacchio (ma sembra più amaretto) dei Crazy Rumors!

Deborah Cimino ha detto...

io in Polonia ho avuto il tuo stesso problema; amando anche io poco i burrocacao e non avendo in terra italica problemi di labbra secche, mi sono data allo shopping compulsivo da burrocacao XD risultato: ne ho 3 ancora chiusi e uno aperto, che è il yes to carrots alla menta (che adoro by the way)

Meira ha detto...

Io invece sono una burro cacao-addicted e ne ho provati di tutti i tipi, ma i miei preferiti restano gli Addolcilabbra di Alkemilla! *________*

Lazyfish ha detto...

L'ho comprato anch'io tempo fa,e concordo che non è granchè,solo un labello qualunque che non nutre molto.Io quando ho veramente bisogno di qualcosa di energico uso la pomata in tubetto della Blistex,non ho mai trovato nulla di lontanamente paragonabile,come efficacia ;)

MikiInThePinkLand ha detto...

Ecco, quando ho letto il titolo ho pensato: "l'ennesimo prodotto Alverde fantastico che non potrò avere!". Invece no XD
peccato però.
Il mio butto labbra preferito è il Basis Sensitive di Lavera, ma da quando sto usando l'EOS se la giocano.

Bridget Jones L'eleganzaDelRiccioBlog ha detto...

Io mi sto trovando molto bene con i Provenzali e Lavera, però questo è uno di quei pochi burri che non hanno colori loffi e rosa ma un bel rosso, potrebbe tornarmi utile per il prossimo inverno, quando fa freddo necessito di una patina pesante, le mie labbra sono secche 365/24 e d'inverno è un supplizioç_ç

Piper C ha detto...

Su di me la crema riparatrice labbra non ha alcun effetto idratante sul lungo periodo, non potrei usarla da sola :( certo che 'sto coso alverde sembra davvero una porcheria!
Io mi sono trovata molto bene con il lavera basis sensitive, magari potresti dargli una chance ;)

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Ery: io ho sempre trovato solo questo e quello senza alcun profumo :(
@De.: ne ho sentito parlare molto bene, mi incuriosiscono!
@Caterina: davvero? Ne parlano tutte come d'una manna dal cielo. Non merita la fama che ha?
@Linda: qui la Vivi Verde non c'è, infatti invidio chiunque abbia questi prodotti nella propria zona ç_ç
@Diletta: mi sa che l'INCI dei Blistex è un po' un pacco; se però non ti hanno dato problemi e ti ci trovi bene amen, non devi privartene solo per ricorrere all'INCI pulito a tutti i costi, no? Non sapevo che Lush facesse i burrocacao, non li ho proprio mai visti D:
@Siza: mi sembra una buona idea! In genere cerco di sfruttarlo ogni notte prima di andare a dormire o random durante la giornata quando sono in casa e non sono truccata. Mi scoccia non sfruttarlo.
@Deborah: vedo che siamo della stessa famiglia di polle, :°
@Meira: mi ispirano parecchio, sia per profumazioni che per prezzo. Li vedo sempre in bioprofumeria e prima o poi ne proverò uno ( anche perché sono accanto alla cassa ed è impossibile ignorarli hahaha )
@Lazyfish: sei già la seconda che nomina Blistex, evidentemente fa miracoli :'D
@Miki: visto? Almeno per una volta non vi ho dato motivo di acquistare qualcosa! Un piccolo passo avanti :3
@Bridget: probabilmente per chi le ha davvero davvero a pezzi potrebbe andare bene ma nel mio caso, pur essendo mal messe, era davvero troppo :/ Peccato!
@Piper: nemmeno su di me, va bene solo per un trattamento giornaliero costante. E non vedo l'ora di finirla, non mi piace poi così tanto a livello di risultati, al momento :S Lo proverò; me lo avevano anche già consigliato ma alla fine avevo preferito prendere altro. Errore T_T

Simona ha detto...

Mai provato questo balsamo labbra ma non promette bene, sembra proprio poco idratante. Odio la sensazione di labbra "appiccicate" ma non idratate, poi se crea la patina è da bannare assolutamente. E' una cosa troppo antipatica ç__ç

Cosmetics Lovers ha detto...

Che peccato. Adoro alverde!!

il volo di una farfalla ha detto...

Nuuu che peccato! Io sono alla perenne ricerca di un burrocacao davvero nutriente per ora si è conclusa con un meh :/ La crema riparatrice labbra di Biofficina è stato una brutta delusione!

Pamela ha detto...

E' lo stesso effetto che a me fa il balsamo labbra viviverde coop: pesante e non idratante!!
Sarà, ma questi burro cacao dall'inci verde mi sembrano tutti uguali e pessimi!!

Maddalena Mariotti ha detto...

A me piace tantissimo il burrocacao di Bottega Verde all'olio di Argan...è fantastico per rendere le labbra morbide e sane :)

Inda Double ha detto...

Ho anche io questo burro, da diversi mesi, e non vedo l'ora che finisca, non mi sono trovata bene neanche io. Ma avevo precedentemente provato un altro, sempre di alverde, quello base, non era neanche in quel caso idratantissimo, ma ero migliore di questo. Saranno quei glitter...

Julie McQueen ha detto...

Great blog♥

How about follow each other?
I follow your blog. Waiting for you♥
My Blog: http://juliemcqueen.blogspot.com

eatloveglam ha detto...

io ADORO il Reve de miel della Nuxe!
Lo stick classico "with honey and sunflower" , non quello nel barattolino (che per intenderci si deve prelevare con il dito) che trovo troooooppo grasso e pesante.

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Simona: ecco, esattamente la sensazione trasmessa da questo. Sto cercando di usarlo ogni giorno prima di andare a letto ma proprio non vuol saperne di terminare o diminuire, eh -.-
@Cosmetics Lovers: anche io, i loro prodotti mi piacciono tantissimo ma questo è stato un'eccezione. Peccato!
@il volo di una farfalla: io ti direi di provare col Burt's Bees, mi ci sto trovando benino <:
@Pam: in effetti tra quelli provati, al momento, nessuno mi ha fatta gridare al miracolo :|
@Maddalena: uh, io mi scordo perfino dell'esistenza di Bottega Verde! Grazie per il suggerimento.
@Inda: non avevo pensato che i glitter potessero inficiarne la resa D:
@Julie: no sub4sub.
@eatloveglam: volevo provarlo da un sacco il Reve de miel *__* Non sapevo nemmeno ci fosse in stick!

Chiara ha detto...

per ora il pillow lips XD anche se non è concepito come burrocacao io lo uso per questo scopo u.u buuuuuuu babylips,labello e nivea!

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Chiara: che schifezza u_u

Ery ha detto...

Ho guardato meglio, il mio è vaniglia e mandarino, ma mia madre lo ha portato dalla Serbia due anni fa, possibilmente non lo fanno più.

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Ery: probabile, credo di non averlo mai sentito nominare.

Posta un commento