14 agosto 2014

Flash review: Puderrouge #07 Flamingo, Alverde.

A dicembre Babbo Natale passò per me in anticipo: dopo sei mesi di lontananza dall'Italia causa trasferta tedesca ( esattamente lo stesso lavoro che sono venuta a fare qui io! ) la mia amica A. tornò nel borgo natìo portando con sé una vagonata di cosmetici per la sottoscritta. Immaginatevi una me adorante che, in auto, comincia a frugare come una forsennata in mezzo ai regalini con strilli vari ed esclamazioni di giubilo di fronte ad un sacchetto pieno di meraviglie.


Tra i prodotti finiti nelle mie mani vi era un blush appositamente richiesto da parte mia, il Puderrouge #07 Flamingo della Alverde. Beccato per caso in non so più quale review altrui, mi aveva colpita un sacco come colore ed ho sperato di riuscire ad appriopriarmene. Così è stato :3


Ovviamente non mi era venuto in mente di fotografare il blush prima di cominciare ad utilizzarlo, ma son dettagli. Tutto ciò vi fa capire quanto io sia più consumatrice che blogger farlocca, giusto?
Il packaging risulta non poco voluminoso ( 1,5cm in altezza per 6cm di diametro, come ho scoperto tramite l'articolo apposito di Lala85 mentre cercavo info in merito al prezzo ); in compenso è piuttosto solido e compatto, il genere di blush da battaglia che potete lanciare in borsa senza il timore di ritrovarlo sfasciato nel giro di una giornata.
La texture è setosa, risulta morbida al tatto ma non tanto da sfarinare fastidiosamente. In questo caso non esistono fallout o briciole disperse qui e là, la polverosità è inesistente.


Il colore è molto particolare; come suggerisce il nome del prodotto stesso, il Flamingo ricorda decisamente il piumaggio dei fenicotteri. Direi che il team dell'Alverde ha decisamente creato attinenza tra nome del prodotto e soggetto reale! Il finish è opaco, l'assenza di perlescenze totale. Sul viso l'effetto è meraviglioso, risulta piuttosto evidente e conferisce un colorito sano. La pigmentazione è alta, bisogna andarci piano durante l'applicazione.
Il pregio maggiore del Flamingo, a parte pigmentazione e texture, è dato dalla durata: dura seriamente da mattina a sera e, in generale, non si affievolisce ( se non in modo parziale ) dopo circa 7/8 ore.
Unica nota di demerito non proprio importante riguarda l'odore: questo blush puzza di qualcosa di indefinito ma vagamente plastico. Ok, non è l'odore a fare il blush ma diciamo che una fragranza migliore non mi sarebbe dispiaciuta! :')
Btw, questo è in assoluto il blush qualitativamente migliore in mio possesso.


Il prezzo si aggira intorno ai 3,50€ per di 4,7g di prodotto ed un PAO di 12 mesi. L'unica pecca legata a questi prodotti probabilmente è la scarsa reperibilità, l'Alverde è un brand facilmente reperibile in Germania, Austria e, se non erro, anche in Slovenia. Il rapporto qualità/prezzo è più che discreto, gli INCI nella maggior parte dei casi sono buoni o comunque accettabili e c'è una gran varietà di scelta tra profumazioni e tipologia di prodotti.
In questi mesi avrò modo di approfondire e, al mio ritorno, vi farò due palle grandi così sulla questione cosmesi nella terra dei würstel :D

10 commenti:

Angie_Pinkmeup ha detto...

Molto bello :))) .. mi ricorda il mio Flushed di Sleek! ^_^

Valentina ha detto...

Aww bello bello! Mi piace moltissimo *__* Come sempre per queste meraviglie di prodotti qui in Italia siamo le solite sfigate -_-

Valentina Bollino ha detto...

mia cugina lavora a Francoforte e di sicuro questo blush entrerà nella lista dei prodotti da farmi spedire =) poi mi ha detto che spedire in Italia costa pochissimo =)

Roberta Novo ha detto...

Ma che carino! A settembre dovrei fare una capatina a Monaco, spero di beccarlo in un DM o Rossman :)

Marilena Coco ha detto...

Io ho appena comprato lo 01 Apricot che tra l'altro dopo aver swatchato velocemente in negozio mi sembra simile al naked rose di Illamasqua (che infatti non ho comprato) *_* Ma il mio non puzza o_O o almeno io non lo sento... "usmerò" per benino quando non ci sarà la Yankee che brucia in camera :3

SoFashion ha detto...

ok, adesso lo voglio anche io *____*

Sil Via ha detto...

Molto bello. Appena avrò modo di ritornare in Germania, Alverde sarà una delle mie tappe fisse :)

countryroseblog ha detto...

Stupendo!!!

Serena S. ha detto...

allora non vedo l'ora di leggere il tuo post sui cosmetici tedeschi!!! ^.^ ormai manca poco al tuo ritorno... ;)
se il colore è bello, la qualità ottima, e il prezzo economico cosa dire??? è perfetto!!! ;)

Federica | La Favola Russa ha detto...

@Angie: vero, lo ricorda vagamente!
@Vally: chiaro, qui non li vedremo mai i prodotti alverde :'D Per questo l'ho messo in palio nel giveaway che ho appena organizzato.
@Valentina: fai benissimo, ne vale la pena! Fatti portare anche quelli Manhattan ^^
@Roberta: spero tu sia riuscita ad acchiapparlo :D
@Marilena: anche Apricot era carino, ho evitato l'acquisto solo perché di blush ne ho già troppi.
@SoFashion: è proprio carino, non è facile trovare blush di questa tonalità!
@Silvia: io mi incantavo di continuo davanti allo stand haha
@countryroseblog: (:
@Serena: penso dovrò dividerlo in parecchie parti o potrei non finire mai XD

Posta un commento