13 maggio 2013

Review: Olio di mandorle per il corpo, Omia Laboratoires.


Latitanza portami via. Posso giustificarmi, però: maggio è il mio mese, il che implica non solo il compleanno ma anche quantità improponibile di cose da fare, esami da preparare, kg da perdere. Ehm. Su quest'ultimo punto non ci sto ancora lavorando, ma so che presto o tardi potrò abbandonare i panini che mi accompagnano ogni giorno in facoltà.
Comunque sia: per farla molto, ma molto breve, oltre al problema 'forme narvaline' ( non intendo il fatto d'avere un corno in fronte - positivo - ma l'aver assunto le dimensioni di un armadio - negativo ) c'è anche il fatto che il mio corpo pare coperto di carta vetrata dodici mesi l'anno. Pensando fosse il caso di correre ai ripari prima dell'arrivo dell'estate, circa due mesi fa ho acquistato da Acqua&Sapone una piccola confezione di olio di mandorle dolci della Omia Laboratories.
Non mi ero mai occupata delle zone ultrasecche, nonostante tutto posso parlare di un primo approccio felice.



Credo chiunque conosca le proprietà benefiche dell'olio di mandorle. Perfino io, nel mio baratro d'ignoranza, sapevo che mi sarebbe stato utile ma ho esitato a lungo prima di provarlo. Innanzitutto mi scoraggiavano i prezzi, perché - non so se anche da voi sia così - qualunque cosa fatta con poche schifezze costa l'ira di dio, a prescindere dal luogo di vendita ( l'erboristeria è un suicidio economico di spropositate dimensioni. ) Le confezioni, poi, erano sempre enormi; spendere un patrimonio per qualcosa che magari non sarei riuscita ad utilizzare per quanto benefica potesse essere mi sembrava troppo, così ho lasciato perdere.
Ringrazio la combo 'prezzo contenuto + ridotte dimensioni' per avermi consentito di fare un tentativo: 3,99 € per 100 ml mi sembrano nient'affatto male.

Sono solita applicare una modesta quantità di olio sulla pelle umida dopo ogni doccia e la sensazione è gradevolissima: viene assorbito in fretta e, pur vestendosi, non si avverte alcuna sensazione di appiccicaticcio o altro. Ne basta una quantità davvero ridotta per idratare al meglio tutte le zone secche, il che significa che vi durerà a lungo ( ma non troppo: vedi l'idicativa PAO di sei mesi! ) L'unica nota fastidiosa è l'odore, che trovo tremendo, ma questo probabilmente è un problema solo mio.
Sono contenta d'averlo provato e lo uso con soddisfazione in sostituzione del burro corpo, che mi aveva accompagnata durante l'inverno.

Voi utilizzate l'olio di mandorle? Conoscete l'Omia Laboratoires?

18 commenti:

Valentinzia di Fiore ha detto...

Si, conosco omnia laboratories e leggo dall'inci che l'olio è puro anche se contiene profumo. Che bella scoperta *_*

ChiaraMakeUp ha detto...

*_* questo olio sembra sensazionale!!!

thealchimista ha detto...

ho provato il bagno schiuma.. è senza parabeni e la mia pelle se ne è accorta subito :D prova l'olio di argan, va anche bene per le pelli secche, magari la profumazione ti convince di più

The Life In A Year ha detto...

mai provato ma so che a lavoro da me lo usano per i vecchietti (lavoro nell'ambito delle case di riposo :) ) che hanno appunto la pelle secca... e ogni volta che passo a controllare le mie dipendenti non fanno altro che dirmi quanto sia bella la pelle dei vecchietti perchè loro gli mettono sto benedetto olio di mandorle XD

Svampi ha detto...

Io uso con COFF COFF costanza COFF COFF l'olio di mandorle dolci di Forsan (o i Provenzali? UHMMM), pagato una sciocchezzuola per un bel barattolino. Purtroppo lo devo usare perché ho l'incredibile fortuna di avere una pelle poco elastica e soggetta a smagliature (si, ho 21 anni e mi riempirò di smagliature. Ciaaaao Svampi.) e devo dire che qualcosina la fa, dopo mesi di utilizzo sento proprio la pelle più tonica :)) nei limiti del possibile, naturalmente.

Valentina ha detto...

L'odore dell'olio di mandorla non mi piace nemmeno a me, quindi ti capisco! XD
Per il resto, avevo letto in un tuo commento da me che lo stavi provando ** Io uso ancora costantemente la crema corpo all'olio di Argan e la ricomprerò sicuramente! :D

Elisha87 ha detto...

mi auguro che non puzzi come l'olio di lino dei provenzali che avevo preso tempo addietro.. pesce morto! lo schifo proprio =_=
comunque non è giusto, ma solo a Milano Acqua&Sapone è infognato in super periferia?? e ora che sono fuori milano è tipo da tutt'altra parte del globo ç_ç

ggMAKEUP ha detto...

È da tanto che voglio provare l'olio di mandorle, questa review mi serviva proprio :)

De. ha detto...

Io non utilizzo l'olio di mandorle dovrei decisamente iniziare:) baci

Pamela ha detto...

A me non piace usare gli oli dopo la doccia perchè mi lasciano la sensazione di unto... preferisco creme molto idratanti che spesso dimentico di usare però... :-( L'olio lo uso spesso sui capelli prima di asciugarli!!

Patrizia Chironna ha detto...

nuova follower XD. Ne ho sempre sentito parlare di questo brand e ogni volta la curiosità di provarlo sale se non fosse che ho una scorta infinita di prodotti da finire ahahah. grazie cara e passa a trovarmi se ti va

kikapocket ha detto...

Cara ti segnalo una cosa: da auchan c'è l'olio di mandorle dolci marchiato appunto auchan, 100 ml per 1,49 €! l'inci contiene solo prunus amygdalus dulcis oil, senza profumi conservanti o altro! solo olio :) io l'ho preso di fretta, e come ci ricapito ne prendo un altro :)

countryroseblog ha detto...

Anche io devo acquistare l'olio di mandorle dolci!!Lo prenderò da dragon spice! Su quel sito gli olii costano davvero pochissimo!

MA.GA. ha detto...

Premi per te! :)

GoldenVi0let.com ha detto...

L'olio di mandorle ♥ *_*
L'ho utilizzato (nella versione dei Provenzali che è senza profumo e viene 6€ e qualcosa) con grande gioia per molto tempo ma purtroppo per me è troppo, ho la pelle del corpo normale per cui una qualsiasi crema va bene,l'olio è davvero eccessivo ç__ç.

Lelly Marshall ha detto...

Questo lo devo avere assolutamente*_* E grazie per la 'gran gnocca' comunque! ahah Un bacione grande!!

Federica ha detto...

@Valentinzia: vero, è forse un fatto 'minimo' ma si tratta comunque di una presenza fastidiosa. Il prossimo olio lo cercherò puro :)
@ChiaraMakeUp: assolutamente, consiglio!
@thealchimista: proverò senza dubbio, ormai guardo con gli occhi a cuoricino il loro espositore!
@The Life In A Year: AHAH 'sta cosa dei vecchietti mi ha fatta morire XD Ora guardo la mia bottiglietta con sospetto!
@Svampi: lol, non sei l'unica. Io e la costanza nell'uso dei prodotti siamo proprio due rette destinare a non incontrarsi mai, è proprio pigrizia pura!
@Valentina: buono a sapersi, se la trovi valida ci butto un occhio :D
@Elisa: AHAH ho preso la maschera ai semi di lino, effettivamente fa schifo XD
@ggMAKEUP: ora che arriva l'estate secondo me è una bomba :)
@Pamela: io e le creme abbiamo un pessimo rapporto, mi sento esattamente come ti senti tu con l'olio purtroppo :(
@Patrizia: grazie cara! Passo volentieri.
@kikapocket: grazie per la segnalazione cara *-*
@countryroseblog: non lo conoscevo, farò un giretto d'esplorazione!
@MA.GA.: corro a vedere!
@GoldenVi0let: che invidia ç_ç Io ho le caviglie secche come legno, potremmo usarle per fare il falò viste le mie condizioni!
@Lelly Marshall: tutta verità u_u

Valerie MdFleur ha detto...

Non ho mai provato "OMIA" come marchio, ma dal tuo post mi sembra un buon prodotto.
Vorrei ricambiare il favore che mi hai fatto consigliandoti di provare quello che uso io. L'ho usato in gravidanza e nemmeno una smagliatura :D http://goo.gl/fKCSXY

Posta un commento